Sogno di un fuoco di Dario Alessio

Acquista Sogno di un fuoco

di Dario Alessio

Notizie bibliografiche:

Sogno di un fuoco di Dario Alessio è composto da tre sezioni: Forno; fuoco costrutto – Fiamma; fuoco puro – Brace; fuoco sopito che fanno da contenitore di tutto l’impianto emotivo e letterario del volume. Al centro della poetica del giovane autore romano c’è la volontà di comprendere e afferrare il flusso dell’esistenza accendendo la fiamma del pathos delle emozioni e seguendo il ritmo della memoria. È un atto di creazione impegnativo e complesso che aderisce all’evoluzione metrica della lingua e alla storia dell’uomo contemporaneo: Alessio, infatti, si misura con la bellezza della poesia dei Maestri e, soprattutto, di Dino Campana mostrando di essere padrone degli strumenti del mestiere. L’interrogazione è la preziosa guida per la confessione delle leggi del mondo le cui risposte si aggirano su più piani interpretativi e visionari in cui la poesia mette a fuoco la vita (Davide Rondoni) tra attriti e sorprese.

Redazione RPlibri

***

Un ultimo sguardo

alle finzioni
del mondo
che sfumano.

Lascio
per sempre
le cose
al loro posto.

Cedo il passo
alla carne marchiata
all’anima che brucia
alle ceneri del cuore.

E sogno di un fuoco
che mi battezzi
mi devasti
sovrasti.

È solo agli occhi
di chi arde davvero
che nelle notti eterne si disvela
l’alfabeto delle stelle danzanti.

Dario Alessio nasce a Roma nel 1999.

Appassionato di cinema, decide di frequentare l’Istituto Cinematografico “Roberto Rossellini”.

Durante gli studi, sviluppa un profondo interesse per la letteratura.

Pubblica Le viole recise (Il Sextante) nel 2019 con la prefazione di Matteo Tuveri e le illustrazioni di Sara Rogani.


Prezzo copertina: euro 12.00 11,40

Pagine: 92

Codice ISBN: 9788885781467