Rebecca di Gerardo Aluigi

Acquista Rebecca

di Gerardo Aluigi

Notizie bibliografiche:

Rebecca è una raccolta di poesie che custodisce la luce misteriosa dell’alba dopo la lunga notte. L’autore fa fluttuare la parola assoluta e naturale tra sogni e realtà creando un prezioso zigzag tra il tempo perduto, i ricordi e le magiche certezze irraggiungibili. Gerardo Aluigi lega a un unico filo sia lo strazio dell’esperienza dell’assenza e della solitudine, sia la bellezza della vita abbandonandosi ai bisbigli della felicità passata e vissuta in cui torna l’amore che resta l’unico cardine per orientare il futuro.

***

Il batticuore non rallenta l’ansia

il gioco del destino

il piacere del giorno e della notte

la necessità di non annegare

pregando il fulmine che non colpisca.

Gerardo Aluigi è nato nel 1950 e vive a Pagani (SA). Appassionato di poesia ha pubblicato nel 2008 la raccolta Gli argini del silenzio – LietoColle e nel 2015 Nudi, come il dolore – Guida Edizioni. È presente in alcune antologie poetiche nazionali. I suoi testi partono da una profonda ferita, così come lui stesso ama ribadire.


Prezzo copertina: euro 10.00 9,50

Pagine: 52

Codice ISBN: 9788885781566