Come pagina bianca di Alberta Tummolo

Acquista Come pagina bianca

di Alberta Tummolo

Notizie bibliografiche:

Nasce da un’urgenza espressiva, questa raccolta di poesie di Alberta Tummolo, e lo si avverte dal timbro energetico della voce che sempre, anche quando risulta più intimo, ci appella in prima persona. Il titolo, Come pagina bianca, è già di per sé un’enunciazione di intenti: pagina bianca nel senso di opportunità, di possibilità di iscrivere nuovi segni, di immettere nuove energie e conoscenze, di aprirsi al nuovo.

Lo dimostrano in forma esemplare le tre sezioni in cui si articola la raccolta: Non è un vuoto, Rifiuti, Minuscoli dialoghi, proprio perché, al di là delle diverse scelte contenutistiche ed espressive, ciò che le unisce è la vocazione – attualmente così poco coltivata – all’attenzione e all’ascolto, vera premessa del cambiamento.

Non è un caso che la costellazione di immagini prevalente nella prima sezione si disponga intorno al cambiamento nelle sue molteplici accezioni: lo scompaginamento di vecchi equilibri, il desiderio di utilizzare vecchi tasselli per costruire nuovi mosaici, il movimento delle nuvole, la perpetua espansione dell’universo, la navigazione in mare aperto, il viaggio, l’apertura di nuovi percorsi. […]

dalla prefazione di Maria Vittoria Vittori

***

Pagina bianca

Un’attesa,

incompiuto

gesto d’amore,

amore lontano

che echeggia

Bianca leggerezza

imperturbabile

tutto accogli

come madre

e quest’inchiostro

d’immagini care

filo narrante
cui aggrapparsi

naufraghi
nel mare in tempesta

per tornare
a prendere il largo

Alberta Tummolo nasce a Colleferro (Roma) nel 1961, dove vive e lavora come insegnante di Lettere. Nel 2007 pubblica la silloge poetica Immersioni presso Aletti Editore, segue nel 2013 la seconda silloge poetica Di ago e di filo per Giulio Perrone Editore, collana L’Erudita. Tra il 2016 e il 2018 è ideatrice e curatrice di diverse mostre d’arte: Immersioni tra poesia e fotografia (presso Rifugi antiaerei di Colleferro – Roma); Viaggi tra poesia e fotografia (presso Museo del treno – Colonna – Roma); Scatti di – versi. Multiculturalità e diversità (presso Sala Konver Colleferro – Roma e Serrone – Frosinone).


Prezzo copertina: euro 10.00 9,50

Pagine: 68

Codice ISBN: 9788885781559