Sezione L’anello di Möbius

Il ritmo del mondo di Luigi Vallebona

Le poesie de Il ritmo del mondo mi hanno molto sorpreso e convinto per l’originalità della loro forma stilistica, che introduce con ironica abilità i termini della contemporaneità elettronica e merceologica nel tessuto di una lingua colta, e per i temi in sottofondo, che sono finalmente i gran­di temi del nostro presente, la natura offesa, la dematerializzazione (curiosamente affine al mate­rialismo…), i migranti, la globalizzazione … Insomma, una buona lettura che mi ha colpito e anche intellettualmente coinvolto.

Giuseppe Conte

 Vai alla scheda completa

 


In che luce cadranno di Gabriele Galloni

… Galloni anche in questa sua agile e seconda prova, in che luce cadranno, gioca tra il silenzio e il tempo sospeso della poesia, e lo fa una volta con crudezza, altre volte con leggiadria, offrendo al lettore un lavoro di puntello, ma anche e soprattuto di carne, di materia viva. Ciò che è sorprendente è l’oscillazione di una poeta così giovane, ma già dal tono maturo, tra la concisione e lo stupore, tra la leggerezza e l’acume di una poesia tanto affinata quanto pungente.

 Dalla prefazione di Antonio Bux

 Vai alla scheda completa