Elle di Luca Perrone

Acquista Elle

In Elle Luca scortica l’idea di amore, ne porta alla luce, strato dopo strato, le diverse declinazioni con una energia sciamanica che si fa lampo a unire ciò che prima era diviso: il segno e il senso.
Ma soprattutto, con quella sensibilità di chi l’amore l’ha vissuto. Ma l’ha anche perso.

Calda sfiora la pelle
L’umidità densa del tuo sospiro
Ti giro sulla pancia e mi reco
Alla mensa dei sensi

Sarebbe una salita
Se stessi sudando, penserei
– se fossi in grado di pensare –
Ho solo il fiato di continuare

E l’umidità non manca
Voglio inzaccherarmi
Di più spero che duri
Se potessi sperare

Ho solo il fiato di continuare
Passeggio fra gli astri
Col tuo Piacere mi diletto
A conversare, immaginare

I colori del luogo che ci attende
Digradano in tenue e morbido pastello
Un attimo dopo
L’esplosione delle fluorescenze

Luca Perrone

Luca Perrone nasce nell’estremo ponente ligure nell’estate del 1981. Compiuti undici anni baratta la televisione per i libri senza mai mendicare perdono. Si laurea in filosofia a Genova.
Si occupa di musica, teatro, arti visive, scrittura. Dopo aver sfrondato gli altri interessi resta un cane sciolto che si esprime in versi.


Prezzo di copertina: euro 14,00
Pagine: 121
codice isbn: 978-88-85781-


Traduzione di “Elle” in lingua romena


Sonia Caparossi include un estratto di “Elle” sul blog “Poesia Ultracontemporanea”


Francesco Improta recensisce “Elle” per “Succede Oggi”, quotidiano di informazione culturale