Mesticanza di Steno Boni

Acquista Mesticanza 

Una raccolta di poesie, disomogenea per stile e argomento. Infatti, si passa dalle filastrocche alle poesie sociali ed esistenziali con richiami classici. Mesticanza, appunto. Scritte secondo l’umore, le letture e il tempo. Meteoropatiche? Forse per questo le variazioni metaforiche, talvolta, risultano predicatorie.

Dalla nota dell’autore

Aveva quindici anni
veniva dal corno d’Africa.
Aveva diritto alla vita.
Gli è stata negata a bastonate
da una specie
che non può essere umana.
Gli è stata negata così,
tra una risata 
e un grugnito
da esseri putridi
pregni di marciume nauseabondo.
Voglio immaginare
che umani della mia terra
l’abbiano abbracciato
negli ultimi istanti
e questo un poco
acquieta la mia rabbia.

 

Steno Boni, all’anagrafe Stefano Pazzaglia, è nato a Brescia nel 1962 e vive in Franciacorta. Laureato in scienze giuridiche ha pubblicato la raccolta di racconti “La trilogia del glicine” per Antonio Tombolini editore. Scrive nella rubrica letteraria il Colophon e nel giornale web della comunità Saman, Borderonline.


Prezzo copertina: euro 12,00
Pagine: 92
Codice Isbn: 9788885781078


Scheda di Mesticanza tradotta in romeno


Punto per punto – Steno Boni, ‘Mesticanza’

Su BresciaOggi una nota per ‘Mesticanza’